Your address will show here +12 34 56 78
User Experience, Web Design

Sto cercando una persona qualificata che si occupi della progettazione della mia nuova casa. Ho visto alcune case da lei progettate che sono molto simili al risultato che vorrei ottenere.

Vorremmo una casa che abbia un aspetto notevole, il design dovrebbe essere moderno e contemporaneo, però senza risultare troppo freddo, magari si potrebbero aggiungere degli elementi tradizionali. La nostra casa attuale non è di nostro gradimento, in quanto è poco pratica e all’antica – c’è poco che salveremmo, ma può esserle utile come punto di riferimento di partenza.

Sono sicuro che vorrà parlare con i membri della famiglia per essere sicuro di soddisfare i bisogni di tutti (e si ricordi di parlare con mia suocera… avrà sicuramente delle osservazioni da fare). Le chiedo di non disturbare me o mia moglie con i dettagli in quanto siamo troppo occupati. Sono sicuro che come esperto sarà in grado di prendere le giuste decisioni. Mio moglie ed io verificheremo il progresso del lavoro verso il suo termine, e le faremo sapere se saranno necessarie delle modifiche quando le vedremo dal vivo.

La preghiamo di considerare i seguenti requisiti strutturali – 4 camere da letto, 1 cucina, un salotto, una sala da pranzo (che possa accogliere banchetti), 1 bagno e un ufficio (dato che potremmo avviare un’attività con altre 12 persone), una palestra, una biblioteca, una cantina e un cinema. Mia moglie vorrebbe una piscina e mio figlio mi ha chiesto un campo da tennis. Si assicuri anche che la casa possa essere ampliata perché potremmo aver bisogno di altre camere da letto. Abbiamo anche discusso sull’aprire un negozio…sarebbe grandioso poter aggiungerlo in un secondo momento.

Abbiamo già tutti i mobili e le decorazioni (dalla nostra vecchia casa) e siamo sicuri che con le sue capacità troverà un modo per inserirle nella nuova casa creando un ambiente nuovo e stimolante. Il nostro budget è limitato, e vorremmo che si concentrasse sul mantenere bassi i costi, quindi non cerchi di creare qualcosa di troppo complesso – i nostri bisogni sono piuttosto semplici.

Per poter scegliere la società migliore per questo entusiasmante progetto, ci aspettiamo che prepari dei piani iniziali e ci mostri un modello del prospetto frontale della casa, per farci capire che ha compreso le nostre richieste. Vogliamo che questo nostro progetto venga gestito da persone affidabili e competenti, ed è per questo che dobbiamo assicurarci che la vostra società sia quella più adatta per noi.

Non si preoccupi se questi non sono progetti realistici, se verrà scelto per questo lavoro avrà la possibilità di pianificare e costruire tutto nel modo giusto.

Aspettiamo una vostra risposta entro e non oltre la scadenza di dopodomani.

 

 

steps


Nonostante questa conversazione sia completamente assurda per un architetto o un costruttore, quando viene convertita ed applicata alla tipica richiesta per la realizzazione di un sito web, potrebbe suonare fin troppo familiare per tante web agency.


Tutta questa metafora aiuta a comprendere quello che cerchiamo di spiegare ai nostri clienti.

  • Come prima cosa, ci teniamo a dire che i piani iniziali che spesso ci vengono richiesti non dovrebbero far parte di questo settore, in quanto non riflettono quello che facciamo e il processo che seguiamo per arrivare alla realizzazione del sito.

  • Riuscire a capire in modo completo ed accurato quali sono i bisogni dell’organizzazione è una parte essenziale del nostro lavoro. Ciò significa che questa fase non va messa in secondo piano, e che entrambe le parti devono partecipare attivamente e comunicare tra loro.

  • Chi ha la responsabilità di decidere deve avere un ruolo centrale nel progetto. Non possono esserne inclusi verso la fine, perché in questo modo saranno portati ad annullare le decisioni prese in precedenza.

  • Le aspettative sono spesso molto alte. Ci sono clienti che vorrebbero un sito simile ad Amazon, ma che combini le funzionalità di E-Bay, e anche YouTube, il tutto unito ad aspetti social al pari di Facebook. Per questo vogliamo aiutare i nostri clienti a capire che ci sono molte cose che vengono date per scontato.

Per finire, credo di poter concludere dicendo che il lavoro dello web designer è davvero impegnativo. L’esperienza e il talento spesso non sono abbastanza, c’è bisogno di capacità relazionali per accompagnare il cliente nel processo e per sviluppare un buon rapporto professionale.
0

User Experience, Web Usability

La storia dello scrolling

In passato, scorrere su una pagina web non era cosa così scontata come lo è oggi. Infatti, gli utenti preferivano raccogliere le informazioni disponibili nella schermata  per poi decidere se cliccare o lasciare il sito. Ovviamente, stiamo parlando di tempi “lontani”, quando ancora venivano usate le connessioni dial-up e gli unici computer in circolazione erano fissi.

Le informazioni visibili sono tutte quelle poste nella parte alta della pagina (ovvero l’area della pagina che vedi senza dover scorrere verso il basso). Gli sviluppatori, per adattarsi alle preferenze degli utenti in quegli anni, tendevano a posizionare tutti i contenuti essenziali nella parte superiore della pagina, per ottenere la massima visibilità.

sito web
Lo scrolling oggi

Con l’evoluzione della tecnologia, i tempi, e le abitudini, sono cambiati. Far scorrere lo schermo è diventata un azione naturale quando si visita una pagina web. Una ricerca ha dimostrato che l’80% degli utenti scorre verso il basso per una lunghezza qualsiasi, e circa il 20% scorre fino in fondo alla pagina. In alcune occasioni, delle informazioni collocate troppo in alto nella pagina possono essere tralasciate, in quanto ci sono utenti che scorrono verso il basso non appena si apre la pagina, senza aspettare neanche che questa si sia caricata del tutto.

Abbiamo capito che far scorrere una pagina web è molto più comune adesso rispetto al passato, ma per quale motivo?
– è molto più semplice su dispositivi cellulari con schermi touch e su pc con la rotellina centrale del mouse
– il tempo di caricamento è mediamente minore, cosa che contribuisce a coinvolgere gli utenti
– cliccare interrompe la lettura dell’utente
– scorrendo linearmente, gli utenti sono in grado di seguire l’ordine logico della pagina

In conclusione, posizionare informazioni nella parte alta della pagina non è più così importante, anche se è una tecnica che non va trascurata. Questa area rimane comunque la base su cui l’utente decide se restare sul sito, e avere pagine molto lunghe può mettere a dura prova la capacità di concentrazione della maggior parte dei visitatori. Il modo migliore per invogliare i clienti a restare sulla pagina è posizionare contenuto valido che attraversi la parte alta della schermata, includendo poi titoli ed altri elementi che guidino l’utente nella lettura senza confonderlo o annoiarlo.
0